Microcosmo

, ,

Collana in alluminio realizzata con fondi e linguette di chiusura di lattine (materiale di recupero).

Decorazioni realizzate con scarti di lattine.

Taglio e limatura con fresa.

Anno di realizzazione  2012

“Microcosmo” nasce in occasione di un Concorso Internazionale a Roma di “Bijoux d’Autore”, era la prima volta che partecipavo ad un concorso ed ho cercato di esprimere con questa creazione il mio microcosmo all’interno di un universo più grande, formato da tante galassie unite tra di loro. Da qui comincia il mio viaggio attratta da ognuna di questa galassie in cerca della mia origine.

Agosto 2012  Concorso Internazionale “Bijoux d’Autore” Roma

Recensione artistica della poetessa Maria De Michele:

La collana “Microcosmo” realizzata da Elisa Lanna parte da un pensiero, la vita si svolge all’interno dell’Universo ed in esso tutti gli elementi che lo compongono sono collegati e sono reciprocamente dipendenti. La disposizione dei vari pezzi, ricavati da scarti di lattine, aiutano la creatrice a riconoscere il proprio ruolo, in quanto parte integrante di una struttura cosmica. La perfetta geometria della struttura coinvolge attivamente l’intelletto dell’artista, impegna la sua parte razionale che si fonde con l’intuizione per creare un potenziale estetico di pregevole fattura.

Articolo di Beatrice Verga:

Il riciclo creativo è un ambito che riesce sempre a suscitare un grandissimo interesse. Non si può non rimanere sorpresi quando si incontra la sensibilità artistica applicata all’ecocompatibilità. E’ davvero difficile scegliere un filo conduttore a cui legarsi per fare un discorso ampio riguardo all’applicazione della creatività al recupero dei materiali. Ogni creazione riflette un approccio all’ecologia che può essere dettato sia dalla sensibilità personale, sia dal contesto sociale in cui l’artista si muove e vede maturare la sua figura. I gioielli di Elisa Lanna, laureata in architettura presso l’Università di Napoli,rispondono perfettamente a questi criteri. Nelle sue creazioni, concretizzate nella linea Gioielisa, il materiale di recupero, nello specifico la lattina, viene spogliato della sua trivialità fisica, per diventare il centro di una concezione creativa che da una parte vuole mettere al centro il riciclo come stile di vita, dall’altra vuole proporre all’utente degli elementi in cui il dettaglio riesca a essere volano di armonia estetica di grande pregio, come è chiaro nella collana Microcosmo, visibile in foto.

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “Microcosmo”